Indirizzo: Via Dei Mille 9 - 10123 Torino Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 11.30 alle 20.00 Telefono: 011 5770511 - 011 8127821
Email: info@csehpoli.com

Specialisti

Dr. Massimo Labate

  • Presentazione
  • Linee di ricerca seguite
Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia e Specializzato in Scienza dell’Alimentazione con indirizzo Dietologico e Dietoterapico presso l’Università degli Studi di Pavia, dove ho frequentato a tempo pieno la Sezione di Alimentazione del Dipartimento di Scienze Sanitarie Applicate e Psicocomportamentali
Ho prestato servizio come medico specialista presso l’ Ospedale Evangelico Valdese di Torino, Pomaretto e Torre Pellice, presso la Casa di Cura e Riposo San Luca spa di Eremo di Precetto Torinese (TO).
Sono referente del Servizio di Dietologia Reparto di Medicina della Casa di Cura Villa Igea di Acqui Terme e ICLAS Rapallo (GE) con possibilità di ricovero ordinario tramite SSN
Da sempre mi occupo di Disturbi del Comportamento Alimentare e sono stato referente nutrizionista dell’Associazione Bulimia e Anoressia (ABA) sede di Alessandria e Torino e consulente presso “Comunità Psichiatriche Ville San Secondo – Sezione per
Disturbi del Comportamento Alimentare “ La Vela” – di Moncrivello (VC)
Medico Nutrizionista referente FIDA Federazione Italiana Disturbi dell’ Alimentazione sede di Alessandria e Torino dall’ anno 2011.
Responsabile ambulatorio di dietologia oncologica LILT Lega Italiana Lotta Tumori Sezione Provinciale di Alessandria dall’anno 2003
Faccio parte del Consiglio direttivo di ANSISA (Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’Alimentazione)
Ho partecipato in qualità di relatore ed organizzato numerosi congressi nazionali.

  • Obesità, diabete e dislipidemie
  • Allergie ed intolleranze alimentari
  • Integratori ergogenici nell’Alimentazione dello Sportivo
  • Grave Obesità
  • Supporto nutrizionale in Chirurgia Bariatrica restrittiva e malassorbitiva
  • Nutrizione Enterale e Parenterale in quadro di Malnutrizione oncologica e non oncologica
  • Disturbi del Comportamento Alimentare
  • Nutrizione nei pazienti affetti da ulcere da decubito